Premio

Premio “Fondazione Pro Musica e Arte Sacra”

Rientra nell’attività annuale della Fondazione anche l’istituzione del Premio “Fondazione Pro Musica e Arte Sacra” che, a partire dal 2004, vuole segnalare artisti, cultori, sostenitori e benefattori i quali si siano distinti, direttamente o indirettamente, nel campo della musica e dell’arte sacra.

In data 22 ottobre 2004 il primo Premio “Fondazione Pro Musica e Arte Sacra” è stato assegnato al Dott. Gianni Letta, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in qualità di sostenitore morale, durante una solenne cerimonia nella Sala della Conciliazione del Palazzo Lateranense.

 

In data 21 febbraio 2006 il secondo Premio “Fondazione Pro Musica e Arte Sacra” è stato conferito a Sua Eminenza Reverendissima Cardinal Francesco Marchisano, allora Arciprete della Patriarcale Basilica di San Pietro in Vaticano, per il suo impegno nella salvaguardia e conservazione dell’arte sacra nella qualità di Presidente della Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa (marzo 1993 - ottobre 2003) e Presidente della Commissione Permanente per la Tutela dei Monumenti Storici ed Artistici della Santa Sede. Il Premio è stato consegnato dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali On.le Rocco Buttiglione, durante una solenne cerimonia nella Chiesa del Santissimo Salvatore nel Complesso Monumentale di San Michele a Ripa Grande a Roma, di proprietà del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

In data 13 ottobre 2008 il terzo Premio “Fondazione Pro Musica e Arte Sacra” è stato conferito al Sen. Dott.ssa Mariapia Garavaglia e a Richard de Tscharner in una solenne cerimonia al Museo Nazionale Romano in Palazzo Altemps, di proprietà del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Il Premio al Sen. Dott.ssa Mariapia Garavaglia è stato consegnato da Sua Eminenza Angelo Cardinale Comastri per il supporto morale nella diffusione e promozione della musica e dell’arte sacra dimostrato con l’assidua presenza al Festival di Musica e Arte Sacra. Il Premio a Richard de Tscharner è stato consegnato dal On.le Dott. Gianni Letta, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, per il suo impegno nella salvaguardia e conservazione della musica e dell’arte sacra nella qualità di Mecenate della Fondazione.

Il 25 ottobre 2010, nella Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra a Roma, il Premio Fondazione Pro Musica e Arte Sacra è stato conferito alle seguenti personalità:

M° Mons. Prof. Dr. Georg Ratzinger, Protonotario Apostolico, Maestro di Cappella emerito, in riconoscimento dell'opera di tutta la sua vita e dei suoi importanti meriti nel campo della Musica Sacra, per essersi dedicato per più di 30 anni instancabilmente a favore della Musica Sacra al Duomo di Ratisbona e in tutto il mondo;

 

 

M° Mons. Domenico Bartolucci, Direttore Perpetuo Emerito della Cappella Musicale Pontificia "Sistina", in riconoscimento dell'opera di tutta la sua vita e dei suoi inestinabili meriti nel campo della Musica Sacra, per essersi dedicato come Maestro di Cappella, Docente e Compositore per più di 50 anni instancabilmente a favore della Musica Sacra in Vaticano e in tutto il mondo;

 

Prof. Dr. Clemens Hellsberg, Presidente dei Wiener Philharmoniker, in rappresentanza dei Wiener Philharmoniker, in riconoscimento degli altissimi meriti del loro lavoro artistico, essendo capaci con la loro professionalità unanimemente riconosciuta e con il loro immeso talento artistico di raggiungere il cuore dell'ascoltatore. È grazie al loro impegno che il Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra nel 2011 ha luogo nella sua decima edizione.

 

Dr. h.c. Hans Urrigshardt, Mecenate tedesco, in riconoscimento della sua generosa attività di Mecenate del Festival, essendosi impegnato per anni a favore dei fini della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra.

 

 

 

Sua Eminenza Angelo Cardinal Comastri ha tenuto le laudationes, mentre i diplomi e i premi (un cero artistico per ciascuno, creato da Heribert Schenk di Memmingen in Germania) sono stati consegnati ai premiati da Sua Eminenza Francesco Cardinal Marchisano e dal Dott. Gianni Letta.

 

Il 23 ottobre 2014 il Premio “Fondazione Pro Musica e Arte Sacra” è stato conferito a:

colinoM° Mons. Pablo Colino, Prefetto per la Musica della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano, per i suoi meriti a favore della musica sacra in Vaticano e in tutto il mondo come docente e direttore artistico instancabile per più di 50 anni;

 

 

 

 

batlinerProf. Dr. Dr. Herbert Batliner, Cavaliere di Gran Croce con Diamanti del Principato del Liechtenstein, in qualità di grande mecenate e sostenitore della musica e dell’arte sacra;

 

 

 

 

harnoncourtM° Nikolaus Harnoncourt, Direttore d’orchestra austriaco, per i suoi grandi meriti verso la musica sacra;

 

 

 

nishimotoM° Tomomi Nishimoto, Direttore d’orchestra giapponese, per la sua determinazione nella riscoperta della tradizione musicale dell’Orasho in Giappone quale canto derivante dal canto gregoriano, e per la sua ricerca su questi antichi canti cristiani.