Cappella di San Benedetto

La Cappella di San Benedetto nella Basilica Ostiense è situata a destra dell’abside, dopo la Cappella del Coro.

È opera di Luigi Poletti che intese riprodurre la cella d’un tempio pagano. Le 12 colonne faccettate di marmo che reggono la volta a botte con ricchi lacunari provengono da Veio. All’altare troviamo una statua di San Benedetto opera di P. Tenerani. Restauro finanziato dalla Fondazione Pro Musica e Arte Sacra con l’aiuto del partner DaimlerChrysler Italia.

Fotogalleria Cappella di San Benedetto

Un posto garantito ai concerti

In generale, l’ingresso ai concerti è libero e gratuito. Ai sostenitori e agli amici della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra verranno messi a disposizione dei settori riservati.

Se vuoi essere costantemente informato sui concerti e avere un posto sicuro, contribuendo così inoltre ad organizzare concerti di musica sacra e finanziare restauri d’arte sacra, sostieni la Fondazione con un contributo annuale a partire da 75 Euro!

Sostieni la Fondazione con versamento contributo online!

xiii

 

Cookie Settings