Prospetto Ovest

Nel complesso il prospetto occidentale della basilica vaticana sviluppa una superficie di circa 7.600 metri quadri, grande quasi come la facciata della stessa basilica. I lavori di restauro, intrapresi con il sostegno della Fondazione Pro Musica Arte Sacra, si svolgeranno nell’arco di tre anni, in continuità con il precedente restauro del prospetto Sud, iniziato nell’aprile del 2007, proseguendo così l’impegnativo e affascinante percorso lavorativo. Il progetto di restauro del prospetto Ovest della basilica nasce e si sviluppa con l’intento di soddisfare la duplice esigenza di carattere estetico e funzionale; infatti se uno degli obiettivi è quello di restituire “l’antico splendore” alla complessa articolazione architettonica della basilica, vi è anche la necessità di ripristinare le caratteristiche meccaniche di efficienza e sicurezza della pietra che compone gli stessi elementi architettonici.