Statua Paolo V

La statua bronzea di Papa Paolo V Borghese si deve a Paolo Sanquirico (Parma 1565 ca. – Roma 1630), che fu attivo nei primi decenni del Seicento come scultore, fonditore, medaglista, scenografo e architetto. I documenti suggeriscono che il Sanquirico abbia terminato la statua tra la fine del 1619 e l’inizio del 1620, e che questa sia stata collocata vicino alla sacrestia nell’agosto dello stesso anno in occasione della tradizionale festa della Madonna della neve. Oggi la statua si trova presso la grande loggia della facciata, accanto all’ingresso dell’appartamento del Cardinale Arciprete.

Fotogalleria Statua Paolo V