Il Thomanerchor Leipzig è stato a Roma venerdì 28 giugno 2013 e sabato 29 giugno 2013 nell’ambito di un progetto di scambio ecumenico interconfessionale, iniziato l’anno scorso con gli Anglicani e quest’anno con i Protestanti Luterani.

La Fondazione Pro Musica e Arte Sacra, grazie al contributo dei suoi sostenitori e benefattori ad attività istituzionale, ha sostenuto economicamente il viaggio dei Thomanerchor di Lipsia e Roma.

Venerdì 28 giugno 2013 alle ore 16.00 nella Cappella Sistina – Palazzo Apostolico ha avuto luogo un concerto di musica e sacra eseguito dal Thomarchor di Lipsia, diretto dal M°  Georg Christoph Biller e dal Coro della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” diretto dal M° Massimo Palombella, alla presenza del Segretario di Stato S. Em.za Rev.ma Card. Tarcisio Bertone, di S.E. Bischof Dr. Heiner Koch, Vescovo della diocesi di Dresden-Meissen e del Landesbischof Jochen Bohl.

Sabato 29 giugno 2013 alle ore 9.30 il Thomarchor di Lipsia, diretto dal M°  Georg Christoph Biller e il Coro della Cappella Musicale Pontificia “Sistina”, diretto dal M° Massimo Palombella, hanno animato musicalmente la Celebrazione Liturgica in occasione delle Solennità dei Santi Pietro e Paolo Apostoli e la Benedizione e imposizione dei Palli presieduta da Sua Santità Papa Francesco, alla presenza dei sostenitori e dei benefattori della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra che hanno sostenuto questo progetto voluto dall’allora Pontefice Benedetto XVI.

Dopo la celebrazione liturgica, S.E. Dr. Reinhard Schweppe, Ambasciatore della Repubblica Federale di Germania presso la Santa Sede ha offerto un pranzo in onore del Thomaerchor all’Ambasciata di Germania presso la Santa Sede.

 

Un posto garantito ai concerti

In generale, l’ingresso ai concerti è libero e gratuito. Ai sostenitori e agli amici della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra verranno messi a disposizione dei settori riservati.

Se vuoi essere costantemente informato sui concerti e avere un posto sicuro, contribuendo così inoltre ad organizzare concerti di musica sacra e finanziare restauri d’arte sacra, sostieni la Fondazione con un contributo annuale a partire da 75 Euro!

Sostieni la Fondazione con versamento contributo online!

xiii