Inaugurazione Organo Wörle – Priori nella chiesa gesuita di San Francesco Saverio, meglio conosciuta con il nome di “Oratorio del Caravita”.

Il 24 gennaio 2013 alle ore 18.30 la Dott.ssa Claudia Autieri, Presidente della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra, ha partecipato al concerto di inaugurazione dell’Organo Wörle – Priori, restaurato da Michel Formentelli.  L’organo di proprietà del Fondo Edifici di Culto – Ministero dell’Interno, è stato restaurato anche grazie a un contributo della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra.

Lo strumento in questione risale molto probabilmente alla seconda metà del ‘700 ed è opera di un esponente della più famosa dinastia di organari romani, i Priori, operanti dalla fine del ‘700 sino a tutto l’800. Probabilmente fu il primo di loro, uscita dalla bottega del celebre Conrad Woerle, attivo a Roma, a fabbricare l’organo del Caravita.

Uno strumento, dunque, di transizione fra il periodo barocco e quello neoclassico o pre-romantico, di grande interesse.

Un posto garantito ai concerti

In generale, l’ingresso ai concerti è libero e gratuito. Ai sostenitori e agli amici della Fondazione Pro Musica e Arte Sacra verranno messi a disposizione dei settori riservati.

Se vuoi essere costantemente informato sui concerti e avere un posto sicuro, contribuendo così inoltre ad organizzare concerti di musica sacra e finanziare restauri d’arte sacra, sostieni la Fondazione con un contributo annuale a partire da 75 Euro!

Sostieni la Fondazione con versamento contributo online!

xiii